Prenota una check-up gratuito completo

email: stefano.frontini@con.repower.com

10 giugno 2020

Il fornitore di energia elettrica può decidere quanto far pagare per il trasporto e per gli oneri di sistema?

di Stefano Frontini

cinque lampadine

Oggi ho fatto visita ad un potenziale Cliente e mi ha chiesto quali fossero le tariffe applicate da Repower per ciò che riguarda quella parte della bolletta relativa alla spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore e alla spesa relativa agli oneri di sistema.

Un competitor gli aveva proposto degli sconti su queste tariffe rispetto al suo attuale fornitore e voleva avere maggior dettagli sulla proposta Repower.

Gli ho risposto che le tariffe che determinano la spesa per il trasporto e degli oneri di sistema sono definite dalla normativa stabilita dall'ARERA - Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente e sono uguali per tutti i fornitori che operano nel mercato. Questi costi sono passanti per il fornitore e nel caso di non corretta applicazione il fornitore rischia pesanti sanzioni.

Per avere maggiori dettagli ho consigliato al Cliente di chiamare lo Sportello per il Consumatore al numero verde 800 166 654, il servizio gratuito dell’Autorità per l’Energia che assiste i consumatori di elettricità, gas e servizi idrici a far valere i propri diritti.

Contattami per eseguire un check-up energetico gratuito completo del tuo ristorante/hotel.
SCARICA IL CHECK-UP DI BASE

Condividi:

Torna a: Blog

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email.

Ogni mese riceverai una newsletter con:

  • Consigli per gestire al meglio le forniture di energia elettrica e gas della tua azienda;

  • Informazioni sul mondo dell'energia, la sostenibilità e la mobilità elettrica;

  • Eventi interessanti e occasioni in cui ci possiamo incontrare;

  • Promozioni speciali.

I tuoi dati sono al sicuro (qui c'è l'informativa)